Cosa è la polvere di ginseng?

La polvere di ginseng è tipicamente fatta da un estratto della radice di una pianta di ginseng che viene quindi asciugata e schiacciata. Ci sono diversi tipi di radici di ginseng che sono stati utilizzati come integratori alimentari per secoli, vale a dire perché la pianta si crede di avere capacità di aumento dell’umore. Questo perché il ginseng è pensato per essere un adattogeno, o una sostanza che aiuta il corpo a tener conto dello stress e delle conseguenze potenzialmente malsane. Il ginseng è spesso aggiunto a bevande e alimenti o preso in forma di pillola per questo motivo. L’estratto è anche spesso destinato ad essere utilizzato come un afrodisiaco e per aumentare i livelli di energia.

La maggior parte delle specie di ginseng cresce in parti dell’Asia orientale dove il clima è lieve. Il ginseng asiatico è a volte chiamato Panax ginseng. La radice cresce naturalmente anche in America nordorientale, dove il clima è bagnato e fresco. Si può anche trovare un prodotto chiamato ginseng siberiano sul mercato, ma questa radice è ben diverso da quello ginseng asiatico o americano e molti dicono che non forniscono gli stessi vantaggi.

Si dice che la polvere di ginseng abbia numerosi effetti positivi sulle funzioni mentali e fisiche. L’aumento del flusso sanguigno e la lotta contro lo stress potrebbero migliorare l’umore. Un’umore positivo potrebbe quindi portare ad un “effetto domino”, aumentando le funzioni mentali e persino la perdita di peso.

La polvere è spesso presa come un afrodisiaco per stimolare il desiderio e le prestazioni sessuali. Si pensa anche di dare agli individui più energia durante tutto il giorno quando il supplemento viene preso ogni mattina. La polvere è quindi spesso mescolata in bevande energetiche.

Pochi studi medici accreditati sono stati in grado di fornire prove sostanziali che dimostrano gli effetti del ginseng. Questo può essere per qualsiasi numero di motivi. Alcuni degli effetti che la gente riferisce potrebbero essere psicosomatici, o potrebbero essere migliorati quando assunti in combinazione con altri integratori a base di erbe o farmaci. Un’altra possibilità è che diverse specie di ginseng producano risultati diversi. Può anche essere difficile individuare e provare aumenti dell’umore e della funzione mentale.

Si può incorporare la polvere di ginseng in una dieta in alcuni modi diversi. La polvere viene spesso messo in pillola e può essere ingerito quotidianamente seguendo le istruzioni sull’etichetta del prodotto. Può anche essere miscelato in tè, succo o acqua, generalmente fino a tre volte al giorno.

Alcune persone possono avere forti reazioni alla polvere di ginseng a seconda della forza della radice da cui viene prodotto l’estratto. Se si verificano degli effetti negativi, si deve interrompere l’uso del supplemento. I medici ei nutrizionisti possono essere in grado di aiutare i clienti a capire quali integratori funzioneranno meglio caso per caso.