Cosa è anisometropia?

L’anisometropia è una condizione visiva in cui una persona vede diversamente da ogni occhio. Invece di avere la stessa visione in entrambi gli occhi, una persona con anisometropia vede un’immagine più grande in un occhio e un’immagine più piccola nell’altra, causando sfocature. In alcuni casi, provoca anche una condizione chiamata occhio pigro, che si verifica quando la visione è debole o distorta in un occhio.

Quando qualcuno ha visione normale, in contrasto con l’anisometropia, vede le immagini da entrambi gli occhi come circa la stessa dimensione e forma. Questo tipo di visione è chiamata visione binoculare e significa che entrambi gli occhi sono usati per percepire la visione insieme. Avere una buona visione binoculare non significa che la visione di una persona è esattamente la stessa in entrambi gli occhi. Invece, significa che non c’è più la metà per cento delle dimensioni delle immagini percepite in ogni occhio. Se la differenza di dimensione dell’immagine è superiore alla metà per cento, la persona colpita è considerata una cattiva visione binoculare.

L’anisometropia può essere presente alla nascita, anche se i medici potrebbero non rilevarla fino a molto tempo dopo. I medici dell’occhio lo individuano tipicamente testando la visione in ogni occhio e notando le differenze. I pazienti anziani possono inizialmente constatare una visione sfocata che li porta a cercare un esame oculare, oppure possono notare differenze in quanto bene vedono quando si copre un occhio o l’altro. In alcuni casi può verificarsi una diagnosi anisometropia perché causa altre condizioni, come la doppia visione e l’eiaculazione.

Una diagnosi significa che una persona ha un diverso livello di errore di rifrazione, che è l’inopportuno flessione della luce, in ognuno dei suoi occhi. Una persona può essere molto curva in un occhio, ma ha un leggero livello di nearsightedness nell’altro occhio. Può anche significare che una persona ha diversi tipi di errori di vista in ogni occhio. Può essere lungimirante in un occhio e veloce nell’altro occhio o avere varie variazioni in vista da ogni occhio.

Il trattamento dipende dal fatto che sia grave o meno. Alcune persone possono sviluppare una tolleranza per la condizione e potrebbero non richiedere alcun trattamento specifico. Questo può essere più probabile quando è presente solo un piccolo livello di differenza visiva. Lenti correttive o interventi chirurgici possono essere utilizzati quando la differenza è prominente.