Cosa è la desquamazione?

La desquamazione è la perdita degli strati superiori del tessuto, la maggior parte classica della pelle, anche se le strutture all’interno del corpo perdono anche le cellule nei loro livelli superiori, mentre le nuove cellule si sviluppano sotto. Questo è un processo naturale, utilizzato dal corpo per fornire un meccanismo per spargere vecchie cellule come nuove cellule si sviluppano. Può anche essere associato allo sviluppo di malattie, dove la perdita della pelle può essere un sintomo di un problema medico sottostante. Le persone che si recuperano da lesioni agli strati superiori del tessuto, come le eruzioni cutanee, sperimentano anche la desquamazione.

Questa parola è derivata da una radice latina utilizzata per riferirsi alla rimozione delle scale dal pesce. Gli individui sani sperimentano questo processo ogni giorno, mentre le cellule della pelle morta che compongono lo strato superiore della pelle vengono sparse. Le condizioni della pelle cronica come l’eczema e la pelle secca sono associati a scottature e perdita di cellule cutanee ad una velocità più rapida del normale. Un’altra causa comune di questo fenomeno è la scottatura, dove gli strati superiori della pelle si sbucciano mentre la pelle guarisce e nuove cellule si sviluppano sotto il tessuto danneggiato.

Alcune malattie infettive, come le infezioni da stadi, possono anche portare a sloughing gli strati superiori della pelle, così come l’esposizione alla radiazione. In alcuni casi, la desquamazione può essere dolorosa, poiché può estendersi diversi livelli e la rimozione degli strati di pelle può danneggiare. È anche potenzialmente sgradevole quando la pelle superiore scivola in fogli e può lasciare i pazienti con uno strato di nuova pelle che è troppo delicata per essere esposto, causando disagio.

Le persone con condizioni che implicano una rapida produzione di nuove cellule cutanee e una maggiore desquamazione possono utilizzare una varietà di tattiche per gestire le proprie condizioni, inclusi l’applicazione di creme e lozioni e l’assunzione di farmaci destinati a sopprimere la produzione cellulare. Se la pelle è tenera, le creme possono mantenere la pelle umida e morbida e possono ridurre prurito e irritazione. Le condizioni della pelle cronica possono non essere curabili, ma possono essere gestite con un’attenta cura medica per mantenere il paziente il più confortevole possibile e ridurre la gravità della condizione.

All’interno del corpo, le cellule epiteliali che strisciano strutture come la vescica vengono continuamente sparse nel tempo come le nuove cellule si sviluppano. Questo processo consente al corpo di scartare le vecchie cellule con funzionalità perse per sostituirle con nuove cellule, mantenendo gli strati superiori dei tessuti interni flessibili e funzionali. L’aumento del tasso di desquamazione può essere indicativo di problemi come l’infezione o l’infiammazione.