Qual è la perdita di peso estrema?

La perdita estrema o la perdita di peso rapida è definita rispetto ai normali obiettivi di perdita di peso. Nel piano di dieta medio, perdendo uno a due chili (.45-.91 kg) alla settimana è di solito considerato ottimale. Quando la gente perde più di due libbre (.91 kg) alla settimana, specialmente per diverse settimane alla volta, questo è considerato veloce e quantità significativamente maggiori possono essere considerate estreme perdite di peso. Mentre alcune persone lo sostengono per la persona media, la maggior parte delle persone suggerisce che tale perdita pesante è adatta solo per gli obesi morbosi o che si aspettano solo in coloro che sono stati sottoposti a un intervento chirurgico bariatrico.

Ci sono molte persone che vogliono spargere peso velocemente, forse in un paio di settimane per una qualche forma di evento speciale, come un matrimonio, una promessa o una riunione di scuole superiori. Dietro di solito sono meglio serviti prevedendo di perdere un po ‘ogni settimana invece di provare diete di crash che possono temporaneamente abbandonare una quantità maggiore di poundage. La perdita estrema di questo tipo si presta ai problemi di dieta yo-yo in così tanti incontri ed è spesso seguita da una rapida sospensione di una dieta, aumento di peso che equivale o supera la perdita. I cambiamenti nei modelli di dieta e di esercizio che sono più facili da mantenere e che continuano e che non contribuiscono a un senso di privazione totale di cibo o di perdita nutrizionale sono molto più salutari.

La maggior parte delle forme di estrema perdita di peso che non sono chirurgiche sono composte da due fattori. La gente mangia un conteggio calorico molto basso o in altri modi ha diete molto limitate come evitare tutti i carboidrati o solo bere liquidi. Questo è generalmente combinato con un alto livello di esercizio, tipicamente un’ora o più al giorno. Grandi quantità di liquidi vengono consumate per spargere il peso dell’acqua in eccesso e per contribuire ad affrontare la fame. Questo tipo di pianificazione può in modo significativo provocare la reazione, dal momento che i corpi di alcune persone rallentano in risposta alla bassa assunzione di cibo e di esercizio supplementare. Ciò può causare un aumento di peso invece di perdere.

L’importo a cui la perdita di peso estrema è problematica aumenta con la quantità di tempo impiegato usando una tale dieta. Alcune persone scatenano una dieta più moderata con una settimana o due di diete estreme e altri come i rapidi risultati di perdita di peso di perdita di peso veloce e continuano a perseguire la dieta aggressiva e l’esercizio fisico. Quest’ultimo gruppo è più a rischio di disavanzi nutrizionali, poiché l’assunzione di calorie molto basse non può adeguatamente sostenere le necessità nutrizionali. A volte i piani dietetici compensano questo con l’aggiunta di integratori alimentari, ma questi potrebbero non essere sufficienti.

Un’altra definizione di estrema perdita di peso sta perdendo grandi quantità di peso durante un periodo di tempo indefinito. Questo è comune nelle persone che hanno la chirurgia di perdita di peso e anche quelle persone che erano precedentemente molto obesi e hanno trovato altri modi per perdere il peso. È concepibile per le persone perdere centinaia di chili, questo è pensato utile se si ottiene una manutenzione sana peso. I metodi chirurgici di perdita di peso creano rischi di salute e di nutrizione in corso e questi richiedono una considerazione.